CR7 da record: 11 gol nei gironi, gli stessi della Roma


Roma

CR7 da record: 11 gol nei gironi, gli stessi della Roma
© ANSA





Cristiano Ronaldo è il personaggio più atteso all’Olimpico stasera: nella fase eliminatoria ha segnato da solo le stesse marcature di tutta la squadra giallorossa

Sullo stesso argomento

ROMA – Eppure la Roma non ha segnato poco. Certo, ha subito 16 gol nella fase eliminatoria di questa Champions, ma 11 gol fatti non sono pochi. Frutto di una sola vittoria con il Leverkusen, tre pareggi contro Bate, Barcellona all’andata e Bayer sempre all’andata e due sconfitte. Undici, gli stessi che il solo Cristiano Ronaldo ha segnato nelle sei partite del girone con il Real Madrid. Roba da mostri, roba da record.
Ecco perchè CR7 stasera sbarca all’Olimpico da assoluto protagonista: lo scrive anche AS, cinque gol allo Shakhtar (tre al Bernabeu e due a Lvyv) e sei a Malmoe (due a Madrid e poker in Svezia).

11 COME LA ROMA – Anche la Roma ha fatto 11, ma con otto giocatori diversi: doppietta di Dzeko, Pjanic due, due di De Rossi, uno dei Torosidis, uno di Gervinho, uno dei Falqué, uno dei Salah e uno di Florenzi. Cristiano come nessuno, mai nella fase a gironi si erano raggiunte le 11 marcature.  C’è un’altra statistica “!terrorizzante” per i giallorossi: Cristiano da solo segna il 58% dei gol delle merengues.
Oltre ad essere, ovviamente capocannoniere della Champions con 88 gol, davanti a Messi (80). Nell’anno della “Decima” ha segnato 17 gol battendo il record di 14 di Messi (2011-12), Van Nistelrooy (2002-03) e Altafini (1962-1963). Mostruoso. Perciò ieri in conferenza stampa quando gli hanno detto che non segna dal 30 novembre in trasferta ha prese e se n’è andato.

ROMA-REAL SEGUI LA DIRETTA LIVE

TUTTO SULLA CHAMPIONS

RONALDO: NESSUNO COME ME



Source link

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *